Sport
Mercatino e Baratto
GTranslate
English French German Italian Portuguese Russian Spanish
Music

PopUp MP3 Player (New Window)

Paese Montallegro Web

Giu
11
2019

Montallegro premiata la squadra di calcio A.S.D Montallegro

Scritto da giuseppe Ultimo aggiornamento (11 Giugno 2019)
PDFStampaE-mail

 

In occasione della 5^ Edizione del "Premio Fedeltà e Premio Fair Play", che si è svolta ieri ad Agrigento, sono stati consegnati diversi premi e riconoscimenti a Società, Dirigenti e Giocatori che si sono particolarmente distinti nell'attuale stagione sportiva. Il Vice Presidente Nazionale della LND Sandro Morgana ha premiato il Presidente dell'A.s.d Montallegro Massimiliano Scalia, il quale ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "L’importanza di questo premio che ci arriva per il secondo anno consecutivo sta nella testimonianza di quello che questa società ha voluto tracciare in questi tre anni. Nello sport l’obiettivo è sempre la vittoria, sta ad una dirigenza come perseguire questo obiettivo. Noi abbiamo deciso di perseguirlo con la strada più difficile che nasce dal rispetto dell’avversario e degli arbitri sempre e a prescindere. Quest’anno più per meriti dell'Atletico Licata e dell'Eraclea Minoa che per demeriti nostri, dopo 18 giornate da capolista abbiamo mancato l’obiettivo per un punto, ma abbiamo acquisito maggiore esperienza che ad una società giovane come la nostra non fa mai male. L’anno prossimo come negli altri anni proveremo a migliorarci e l’unico miglioramento possibile è la promozione. Siamo già al lavoro mantenendo come punto cardine la nostra strada fatta di rispetto, lealtà e amore per lo sport". Il Cavaliere Damiano Ferraro, in qualità di Presidente Onorario dell'A.s.d Montallegro, si è voluto complimentare con l'intera Società e Squadra per l'importante riconoscimento conseguito che lo ha riempito di orgoglio e felicità. Inoltre, ha voluto ribadire come questa è la strada giusta da seguire per migliorare in futuro e per dare ottima visibilità all'intero paese di Montallegro. Il Presidente Onorario Cavaliere Ferraro è orgoglioso di quanto fatto in questa stagione sportiva e ha dichiarato, che a luglio farà un tavolo tecnico per migliorare e per voler continuare a condividere questo progetto con l'A.s.d Montallegro.
Forza Montallegro
Giu
10
2019

Montallegro Butterflies Campionesse Regionali UISP 2019

Scritto da giuseppe Ultimo aggiornamento (10 Giugno 2019)
PDFStampaE-mail

 

Ieri mattina presso gli impianti sportivi di Marina di Ragusa, dove si è svolta la fase finale del Campionato Regionale di calcio a 5 femminile, le ragazze di mister Cirillo hanno conquistato il posto più alto del podio ai danni del Gela futsal. La fase Regionale Finale, sia del Campionato che della Champions Cup Sicilia UISP, era iniziata venerdì sera con il quintetto montallegrese che aveva battuto nella prima semifinale di Champion la compagine ennese di mister Cino per 7 - 2. Nella mattinata di Sabato invece nell'altra semifinale del Campionato a farne le spese era il Peruzzo Futsal, che ha perso ai rigori con la compagine montallegrese. La squadra agrigentina però si è rifatta nella finale della Champion di sabato sera battendo le ragazze di mister Cirillo. Ma il vero obiettivo per il quintetto bianco rosso era la conquista del titolo di campionesse regionali, titolo che è arrivato domenica mattina dopo aver battuto ai rigori il Gela Futsal. Le ragazze, che hanno coronato questo sogno non solo loro ma di tutta la cittadinanza montallegrese sono state: i portieri Scorsone Arianna e Jessica Arcaria, le giocatrici Moraika Falsone, Jessica Pedalino, Marisa Bonafede, Rita La Corte, Simona Garufo, Rosy Butticè, Monia Sabbia, Linda Buggea, Cinzia Scarantino ed il capitano Mariella Burgio.

Giu
02
2019

Finalissima Playoff Montallegro - Eraclea minoa 1- 2

Scritto da giuseppe Ultimo aggiornamento (02 Giugno 2019)
PDFStampaE-mail

 

Finalissima playoff tra Montallegro - Ereclea Minoa finisce 1 - 2, che grazie a questa vittoria l'ereclea approda in 2"categoria. Siamo stati sfortunati al 40`PT x l'espulsione di Giuseppe Schembri, episodio, che sicuramente ha compromesso l'esito della partita. Faccio i complimenti al mister Colautti e ai suoi ragazzi perché a prescindere da questa partita hanno fatto un ottimo campionato. Oggi allo stadio c'era un pubblico dalle grande occasioni, infatti si è registrato la presenza di circa 1500 persone.... Per cui un plauso va alle forze dell'ordine per aver mantenuto l'ordine tra le due tifoserie.

Mag
29
2019

Il Tenore Montallegrese Vincenzo Puma riceve l'onorificenza conferito dal Presidente della Repubblica

Scritto da giuseppe Ultimo aggiornamento (29 Maggio 2019)
PDFStampaE-mail

 

Il nostro grande Tenore Vincenzo Puma ha iniziato la sua carriera giovanissimo nel lontano 1969 con la vittoria al concorso AS.LI.CO, che lo ha portato a debuttare sul palcoscenico del Teatro Sociale di Mantova e successivamente a Pisa, come Rodolfo in La Bohème di Puccini. A pochi mesi dei suoi 50 anni di carriera gli arriva l'onorificenza conferito dal Presidente della Repubblica, di Cavaliere ordine al merito della Repubblica Italiana per meriti artistici.... Questa è un onorificenza, che va a fare da cornice ai migliaia di premi, riconoscimenti, trofei conquistati in tutte le parti del mondo. Oggi è impegnato con " l'associazione Nazionale Lirica domani " dove insegna ai giovani cantanti. E' organizzatore di eventi di lirica a livello Internazionale " Magda Olivero " rivolto ai giovani cantanti lirici di ogni Nazionalità. Ancora con la sua età canta in teatro e su palcoscenici importanti .... Lo vediamo impegnato come volontario nel sociale, la sua voce ha rallegrato anziani nelle case di cura e persone in ospedale.

Complimenti Vincenzo! Montallegro è orgoglioso di te.

Mag
27
2019

Montallegro, dopo 50 anni rimpatriata tra i cugini Giovanni Munisteri

Scritto da giuseppe Ultimo aggiornamento (27 Maggio 2019)
PDFStampaE-mail

 

Da quando giocavano insieme a Montallegro sono passati tantissimi anni. Questa è la storia di cinque cugini di Montallegro, che portano lo stesso nome e cognome " Giovanni Munisteri". La scorsa settimana mi viene a trovare a casa Giovanni Munisteri dal Windsor Canada, ringraziandomi per tutto quello che pubblico sul web su Montallegro, mi diceva: per noi è oro, non puoi capire come ci fai sentire vicini al paese....... a nome di tutti gli emigrati per favore continua che stai facendo un ottimo lavoro. E poi mi ha raccontato, che in occasione del suo arrivo a Montallegro ha organizzato una rimpatriata con i cugini, che si chiamano con lo stesso nome e cognome " Giovanni Munisteri " e che con qualcuno di loro è da più di cinquant'anni che non si vedevano...Perché sono partiti da piccoli con i genitori emigrando in vari parte del mondo, l'unico contatto che avevano, era scrivendo una lettera o con il telefono nell'occasione delle feste. Oggi grazie alla tecnologia e a internet, i cugini si sentivano più spesso, la voglia di riabbracciarsi cresceva, fino che, il sogno diventa realtà. Si sono organizzati le vacanze nello stesso periodo per trascorrere qualche giorno insieme nel paese nativo dove hanno trascorso la loro infanzia insieme.

Ieri sera l'ho incontrati nel Ristorante - Pizzeria 34 di Montallegro, vi lascio immaginare la felicità e l'emozione, che ho visto in quella famiglia.

A questi cinque cugini con lo stesso nome e cognome si aggiungono altre due nipotini "Giovanni Munisteri "  di 1 e 4 anni.

1. Giovanni Munisteri (1939) figlio di Pietro Munisteri, operaio abita a Montallegro.

2. Giovanni Munisteri (1951) figlio di Stefano Munisteri, artigiano edile, abita a Andora "Savona". E' Partito da Montallegro 50 anni fa all'età di 14 anni e l'ultima volta che ha trascorso le vacanze a Montallegro 3 anni fa.

3. Giovanni Munisteri (1953) figlio di Leonardo Munisteri  impiegato comunale a  Anita  Windsor Canada, lui attualmente è presidente della Montallegro heritage foundation, fondata nel 1985, organizzano tutti gli eventi con i paesani. E' partito da Montallegro 58 anni fa all'età di 8 anni  e l'ultima volta che ha trascorso le sue vacanze in paese 8 anni fa.

4. Giovanni Munisteri (1954) figlio di Salvatore Munisteri in camionista a ludwigshafen am rhein, Germany. E' Partito da Montallegro 48 anni fa con la famiglia all'età di 10 anni e l'ultima volta che ha trascorso le vacanze a Montallegro 3 anni fa.

5. Giovanni Munisteri (1962) figlio di Antonino Munisteri residente a Montallegro impiegato alla Renault come meccanico a Agrigento.


Per sostenere il sito
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday463
mod_vvisit_counterYesterday967
mod_vvisit_counterThis week3540
mod_vvisit_counterLast week7011
mod_vvisit_counterThis month20322
mod_vvisit_counterLast month20670
mod_vvisit_counterAll days1631929

We have: 37 guests online
Your IP: 172.68.65.240
 , 
Today: Ago 21, 2019
Chi e Online
 37 visitatori online